Fedi Nuziali
Su quale dito si indossano

La fede nuziale è il gioiello più prezioso nella vita di una persona, se non propriamente per il suo valore economico, quanto, invece, per il significato che ha, per ciò che rappresenta, ovvero l’amore e la fedeltà.
Infatti, mai come nel caso delle fedi nuziali si può dire che un gesto semplice come quello di indossare un anello possa cambiare la vita!

Vogliamo credere che non sia possibile, ma se c’è qualcuno che non dovesse sapere su quale dito si indossa la fede nuziale, ne parleremo proprio in questo momento.
La fede nuziale si indossa all’anulare della mano sinistra, almeno in Italia – in altri Paesi si indossa sempre sull’anulare, ma della mano destra.

Perché proprio l’anulare? Secondo un’antica credenza per il dito anulare passerebbe una piccola arteria che, risalendo per il braccio, arriva direttamente al cuore. Quindi, la fede ha il compito di rappresentare materialmente i sentimenti della persona amata e di guidarli direttamente fino al cuore, assicurando alla coppia amore e felicità.

Sempre secondo le credenze antiche, la fede non va mai indossata prima del matrimonio, indipendentemente in nessun dito, poiché questo gesto viene considerato foriero di sfortuna.

Adesso potrebbe sorgere il dubbio: e con l’anello di fidanzamento come si fa? Anche quello si indossa nell’anulare della mano sinistra.
È vero, ma il giorno del matrimonio va spostato sulla mano destra. Dopodiché, in seguito al fatidico sì, i due anelli potranno essere indossati assieme, entrambi sull’anulare della mano sinistra, vicini per sempre, a ribadire il legame e l’unione dei coniugi.









Richiedi informazioni
Ti interessa questo articolo e vuoi delle informazioni più dettagliate? Contattaci adesso senza impegno sapremo fornirti le risposte che cerchi.