Festa di laurea e confetti
Come scegliere quelli giusti

La festa di laurea è il degno festeggiamento che ogni studente merita dopo anni passati sui libri, dopo decine e decine di esami e un’infinità di notti insonni.
Oltre a scegliere gli inviti, la location e il tema della festa, l’abito giusto per l’occasione, il catering e l’immancabile torta, vanno scelte anche le bomboniere: anche la laurea, infatti, si festeggia con le bomboniere.

Se non sei molto esperto in feste e tradizioni a loro legate, potrebbe, a questo punto, venirti in mente questa domanda: come si scelgono le bomboniere e i confetti per la festa di laurea?

Per le bomboniere puoi decidere se scegliere un oggetto per te significativo o un semplice sacchettino con i confetti. Quello che non puoi trascurare comunque sono proprio questi ultimi, i confetti, simbolo di fortuna e prosperità, dono imprescindibile per i tuoi invitati, sia nel sacchettino della bomboniera che nella classica confettata.
Visto che oggi ne esistono di tante forme, colori e gusti, quale è il confetto giusto per la laurea?

Il colore
Il colore dei confetti per la laurea è rigorosamente il rosso.
I motivi per cui si adotta questo colore sono fondamentalmente due: nell’antica Roma la toga delle alte cariche politiche, dei poeti e dei magistrati era impreziosita da una bordura rossa, che distingueva ed elevava queste illustri personalità; il coloro rosso, poi, è tradizionalmente simbolo di buon auspicio ed è legato all’idea di forza, fortuna e successo.

confetti colorati

In alcuni atenei, poi, ogni corso di laurea ha un proprio colore distintivo, per cui puoi mischiare ai tuoi confetti rossi, che devono comunque rimanere assolutamente in maggior quantità, anche quelli del colore che sta ad indicare nello specifico la tua laurea.

Il gusto
Oggi i gusti disponibili per i confetti sono davvero tantissimi.
Per i più tradizionalisti i classici alla mandorla rimangono una scelta imprescindibile e piaceranno sicuramente a tutti. Per i più golosi, invece, sono ottimi quelli ripieni al cioccolato al latte, fondente oppure bianco.

E per chi ama osare e predilige i gusti originali, ci sono i confetti variegati alla frutta, al caffè o ai liquori.

La scelta migliore? Fai un mix di tutti i gusti, in modo da non deludere chi è affezionato al classico confetto con la mandorla e di stupire chi, nella confettata, ama prenderne uno qui e uno lì per assaggiare tanti gusti differenti.








Richiedi informazioni
Ti interessa questo articolo e vuoi delle informazioni più dettagliate? Contattaci adesso senza impegno sapremo fornirti le risposte che cerchi.