I Differenti Colori del Corallo
Impariamo ad apprezzarlo

Chi non conosce bene questo prezioso dono della natura che è il corallo è portato comunemente a pensare che il suo colore sia rosso.
In realtà, il corallo rosso è solamente quello più famoso, che quindi conoscono tutti. Gli estimatori, invece, sanno bene che esistono anche altre due tipologie di corallo, quello rosa e quello bianco.

Il corallo rosso


Il corallo rosso viene raccolto sia nel Mar Mediterraneo che nell’Oceano Pacifico e, provenendo da habitat molto differenti, presentano ognuno delle caratteristiche peculiari che li rendono ben riconoscibili ad un occhio esperto.
Il corallo rosso del Mediterraneo, detto anche Corallium Rubrum, viene raccolto, quando è permesso dalle rigide leggi che lo tutelano, lungo le coste di Italia, Spagna, Francia, Marocco, Algeria, Tunisia, Grecia e Croazia.

Il corallo di provenienza asiatica appartiene alle specie Corallium Elatius e Corallium Japonicum e si differenzia da quello mediterraneo per una venatura bianca all’interno del ramo: se il corallo del gioiello presenta anche solo un puntino bianco allora vuol dire che non viene dai nostri mari.

Tutte le tipologie di corallo rosso possono presentarsi in diverse nuances, più chiare o più scure, decisamente rosse, leggermente aranciate o rosate.

Scopri come pulire il corallo a casa

Il corallo rosa


Il corallo rosa – nome scientifico Corallium secundum – ha provenienza esclusivamente asiatica: viene raccolto nei mari giapponesi, cinesi e taiwanesi. Può presentarsi in differenti sfumature, dal rosa salmone al rosa più tenue, in base alle zone di pesca.

Il corallo bianco


Anche il corallo bianco – Corallium Konjoi – proviene esclusivamente dai mari asiatici, più precisamente dal Giappone, dalla Cina e da Taiwan. Sempre in base alla sua posizione si può reperire in diverse sfumature di bianco, dal bianco latte all’avorio.

Il corallo Pelle d’angelo o Angel Skin


Il corallo Pelle d’Angelo appartiene alla famiglia dei Corallium Elatius, viene raccolto esclusivamente in Giappone ed è molto raro da trovare. È di un colore rosa molto intenso e più la colorazione è uniforme, più il corallo è raro e prezioso.





Richiedi informazioni
Ti interessa questo articolo e vuoi delle informazioni più dettagliate? Contattaci adesso senza impegno sapremo fornirti le risposte che cerchi.