Pietre Preziose
Guida ai differenti tagli

Le pietre preziose utilizzate in gioielleria sono quasi esclusivamente tagliate: è grazie al taglio che se ne possono esaltare le doti naturali, il colore e la lucentezza, determinandone, inoltre, il loro valore ultimo sul mercato.

L’arte del taglio delle pietre preziose è molto antica. Ecco alcuni esempi di taglio fra i più famosi al mondo.

Taglio brillante
Il taglio a brillante, risalente al 1600, è generalmente rotondo e impiegato perlopiù per i diamanti, ma non solo.
È così strutturato: 57 faccette, 33 nella parte superiore – tavola e corona – e 24 nella parte inferiore – padiglione; all’apice inferiore della gemma tutte le facce si riuniscono.
Ha una particolarità: purtroppo comporta la perdita di circa il 60% del peso della pietra, ma questo va a tutto vantaggio della sua brillantezza e bellezza finali.
Da questo taglio di partenza, nel corso del tempo, se ne sono sviluppati altri: il taglio a navette, il taglio a cuore, il taglio a ovale e il taglio a goccia.

Taglio a gradino
Questo tipo di taglio delle gemme comprende i tagli formati da file di faccette con disposizione a scalinata; è particolarmente indicato per le pietre di forma quadrata o rettangolare.
Il più celebre di questi tagli è quello a smeraldo, che è stato creato proprio per esaltare la straordinaria bellezza di questa pietra, ma che è normalmente impiegato anche per altre gemme. Da questo taglio di partenza abbiamo poi il taglio baguette e il taglio carré.

Taglio princess
Si tratta di un taglio abbastanza recente e può essere definito misto, poiché presenta caratteristiche comuni ad entrambi i tagli precedentemente descritti.
Nel taglio princess, infatti, la corona è tagliata a brillante mentre il padiglione è tagliato a gradini; è particolarmente adatto alle pietre dai colori chiari e trasparenti.

Taglio cabochon
Il taglio cabochon consiste nel dare alla pietra una forma convessa priva di sfaccettature, con la base piatta. Viene utilizzato soprattutto per le pietre opache per esaltarne i giochi di colore.

Taglio a rosa
Questo taglio ha in comune con il cabochon la forma arrotondata, ma presenta 24 faccette triangolari nella parte superiore della pietra.

Cerchi un anello speciale?

anello turchese vitiello

Trova l'anello giusto per Lei

Richiedi informazioni
Ti interessa questo articolo e vuoi delle informazioni più dettagliate? Contattaci adesso senza impegno sapremo fornirti le risposte che cerchi.